Categoria: Diritto immobiliare

DETRAZIONE FISCALE INTERMEDIAZIONE AGENZIA IMMOBILIARE

In caso di mancata stipula del contratto definitivo di compravendita (rogito) , è comunque possibile beneficiare della detrazione per spese di intermediazione immobiliare? Dall’Irpef lorda è possibile detrarre il 19% dei compensi comunque denominati, pagati a soggetti di intermediazione immobiliare in conseguenza dell’acquisto dell’unità immobiliare da adibire ad […]

CEDOLARE SECCA

DI COSA SI TRATTA? La “cedolare secca” è un regime facoltativo, che si sostanzia nel pagamento di un’imposta sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali (per la parte derivante dal reddito dell’immobile). In più, per i contratti sotto cedolare secca non andranno pagate l’imposta di registro e l’imposta di bollo, […]

SURROGA DEL MUTUO

  Si dice surroga quando il mutuatario ( che sarebbe colui che paga il mutuo) vuole e decide di trasferire il proprio mutuo presso un’altra banca. Per quale motivo si trasferisce il mutuo? Solitamente chi decide di trasferire il mutuo è perché non si trova più bene con la banca […]

ACCETTAZIONE EREDITA’ CON BENEFICIO DI INVENTARIO

Con l’accettazione dell’eredità, il patrimonio del defunto si confonde con quello dell’erede; questa situazione potrebbe essere spiacevole nel caso in cui l’eredità sia gravata da debiti diversi. Può capitare che i debiti superino addirittura il valore dei beni ereditati, in questo caso l’erede dovrebbe far fronte ai debiti utilizzando […]

ACCETTAZIONE E RIFIUTO DELL’EREDITA’

Gli eredi non subentrano in automatico è necessario che accettino l’eredità in modo tacito o espresso. L’eredità diventa giacente quando non viene accettata immediatamente; più precisamente quando l’erede non ha accettato l’eredità e non è nel possesso dei beni ereditari, il tribunale nomina un curatore dell’eredità. In questo caso l’eredità sarà giacente. […]

DEPOSITO PREZZO PRESSO NOTAIO

La legge sulla Concorrenza (n.124/2017) ha predisposto il cosiddetto “deposito prezzo dal notaio” (legge n.124/2017 art. 1, co. 63 e ss.). Una norma secondo la quale, quando avviene la compravendita di un’abitazione, i soldi vanno al notaio fino al momento della trascrizione della vendita e, quindi, fino al […]

AGEVOLAZIONI PRIMA CASA

Le agevolazioni fiscali previste per l’acquisto della “prima casa” sono riconosciute in presenza di alcune condizioni e solo se l’acquirente possiede precisi requisiti. In questo caso, oltre a tutte le informazioni da indicare nella dichiarazione sostitutiva di cui si è già detto nel capitolo precedente, l’acquirente deve espressamente […]